Mobili in cartone, l'innovativa bellezza della “Giorgio Caporaso” Ecodesign Collection di Lessmore February 03 2014

Il cartone e' solitamente legato all'immagine di materiale da imballaggio, precarietà e scarto. Grazie, però,  alla crescente diffusione di una filosofia volta al rispetto ambientale, già da qualche tempo viene invece valorizzato come materiale totalmente riciclabile ed ecosostenibile, ecologico, con soluzioni anche molto interessanti. Oggi questo passo in avanti compiuto dalla nostra società si sta sempre più consolidando, complici la ricerca e l'innovazione in tutti i campi. In questa direzione una novità interessante arriva dal design, che da sempre ha il merito di leggere le nuove  esigenze, anche future,  delle persone e della società e cercare di proporre delle soluzioni, a volte anche molto innovative e di particolare interesse.

In tempi recenti, si sono affacciati sul mercato dell'arredo i mobili e i complementi della Ecodesign Collection disegnata dall'architetto e designer italiano Giorgio Caporaso e prodotta dal brand Lessmore. Questi mobili in cartone si presentano ai nostri occhi come pezzi esteticamente unici, originali e dalle linee eleganti ed essenziali. Oltre che essere molto funzionali. Al tatto hanno una sensorialita' piacevole, familiare ma nuova allo stesso tempo. L'originalità che avvertiamo davanti a questi oggetti e' data anche proprio dall’utilizzo particolare del cartone, da come è stato progettato ed interpretato dal designer nella composizione di questi oggetti ed arredi,  nobilitato qui a componente insostituibile, di particolare bellezza, texture e sensorialità,  capace di favorire nuovi stili di vita. 

Non semplici mobili in cartone che imitano mobili tradizionali, ma arredi in cui vengono sfruttate proprio le peculiarità del cartone - come trama, colore, leggerezza, versatilità, riciclabilità e lavorabilità' - per soddisfare le esigenze più comuni e anche quelle più attuali, proiettandoci verso un futuro a misura d'uomo e di ambiente. Siamo infatti di fronte non a pezzi d'arredo convenzionali ma a dei compagni di vita che, proprio perché realizzati interamente o in parte in cartone, riescono a trasformarsi per noi, seguendo i nostri gusti o le nostre esigenze grazie alla loro capacità di adattarsi e trasformarsi e di essere non solo ecosostenibili, ma anche longevi nel tempo, facilmente assemblabili e disassemblabili, semplici da trasportare, riparare e personalizzare. Tutto questo proprio grazie a uno studio profondo che ha portato alla scelta del cartone, sia per la sua sostenibilità che per le sue potenzialità estetiche e funzionali. Il cartone va dunque a comporre arredi solidi e resistenti, dalle accattivanti forme, anche sinuose e sensoriali. La combinazione sapiente e la contaminazione studiata tra diversi materiali che composti creano un nuovo e funzionale risultato ha permesso la creazione di una linea di arredi e complementi di arredo di design  molto interessante. Insomma, quando si tratta della Giorgio Caporaso Ecodesign Collection possiamo davvero dire 'questi sono molto più di semplici mobili in cartone!

Qui su ecoliving troverete in esclusiva l'intera collezione Giorgio Caporaso Ecodesign Collection.