News

Interceptor ferma la plastica nei fiumi prima che raggiunga gli oceani January 21 2020

The Ocean Clean Up la fondazione creata da Boyan Slat ha sviluppato una nuova soluzione per ridurre l'inquinamento della plastica negli oceani. Con Interceptor, un'imbarcazione al 100% a energia solare, viene estratta la plastica dai fiumi prima che arrivi negli oceani. L'obiettivo è quello di intercettare la plastica nei 1000 fiumi più inquinanti in tutto il mondo, per ridurla dell'80% entro il 2025. L'interceptor è stato presentato al mondo il...

L’ecopelle italiana ricavata dagli scarti del vino vince il Global Change Award April 11 2017

Con il progetto Grape Leather, il team italiano capitanato da Rossella Longobardo, si è aggiudicato 300000 euro di premio del Global Change Award promosso dalla H&M Foundation. L’idea innovativa è quella di realizzare una pelle vegetale dagli scarti della vinificazione, in grado di ridurre ed eliminare le problematiche ambientali dovute allo sfruttamento delle risorse e garantendo il benessere degli animali. Come spiega Rossella Longobardo, rappresentante del team Grape Leather: “Ci...

Dall'Olanda la torre green che depura l'aria dallo smog delle città. July 27 2016

A Rotterdam, in Olanda, è stata realizzata la Smog Free Tower. Ovvero una torre ecologica in grado di aspirare l'aria inquinata della città, depurarla tramite ionizzazione, e rimetterla successivamente in circolo quasi totalmente pulita. L'invenzione green è opera dell'architetto olandese Daan Roosegaarde che l'ha definita "il più grande depuratore d'aria al mondo". Dopo 3 anni di ricerche, il primo prototipo della torre è stato installato a Rotterdam. Il progetto è...

Nel mare olandese iniziano i test di pulizia dalla plastica di The Ocean Cleanup di Boyan Slat June 30 2016

Finalmente sono cominciati i primi test per ripulire gli oceani dalla plastica da parte di The Ocen Cleanup di Boyan Slat. Il 22 Giugno 2016 la prima prova in mare dell'innovativo sistema di pulizia del giovane inventore, a 23 km al largo della costa olandese, nel Mare Del Nord. L'obiettivo è quello di verificare e monitorare il funzionamento e la resistenza del sistema con condizioni meteorologiche estreme. Come afferma Boyan Slat:"Quella...

Leonardo DiCaprio anche agli Oscar in difesa per l’ambiente. February 29 2016

E’ noto ormai da molto tempo l’impegno ecologista di Leonardo DiCaprio per salvaguardare l’ambiente e gli animali da danni provocati dai cambiamenti climatici. E lo ha ribadito anche nel suo discorso durante il ritiro del Premio Oscar come migliore attore protagonista nel film “Revenant”  all‘88esima edizione degli Academy Awards al Dolby Theatre di Los Angeles. Leonardo DiCaprio dopo aver ritirato la famosa statuetta e ringraziato vari colleghi e mentori, ha...

Grazie a Shubhendu è possibile creare foreste ovunque in soli 3 anni January 26 2016

Shubhendu Sharma è un trentenne indiano che ha deciso di abbandonare il proprio lavoro da ingegnere alla Toyota per dedicarsi allo sviluppo di un progetto innovativo ed open source in grado di sviluppare foreste ovunque in soli 3 anni al costo di uno smartphone. Tutto è iniziato grazie ad un incontro speciale nello stabilimento dove lavorava con Akira Miyawaki, professore della Yokoama National University, luminare della botanica e della biologia...

Europa premia ventenne pugliese che depura l'acqua con bucce di banana October 05 2015

L’Eucys è una competizione per aspiranti scienziati dai 14 ai 20 anni promossa dall’Unione Europea. L’Italia non è salita sul podio ma alcune idee sono state premiate con un biglietto d’ingresso ai migliori laboratori di ricerca europei. L’EUCYS 2015(European Union Contest for Young Scientists) è il concorso dell’Unione Europea per scienziati in erba. La cerimonia di premiazione si è svolta a Milano, nella cornice dell’Expo. Tra 169 progetti arrivati in finale, ne...

Adidas realizzerà scarpe green con reti da pesca illegali. July 04 2015

La compagnia tedesca di abbigliamento sportivo Adidas ha ideato un nuovo modello di scarpe da ginnastica ecosostenibili. Il nuovo progetto nasce grazie alla collaborazione con Parley For The Oceans, organizzazione ambientalista che si batte per la protezione, il rispetto degli oceani e per la preservazione della loro biodiversità. Un’iniziativa dedicata alla sensibilizzazione sulla bellezza e la fragilità degli oceani e di collaborazione su progetti che possono mettere fine alla loro...

Le lampade solari WakaWaka aiutano le popolazioni in difficoltà di tutto il mondo. July 01 2015

La storia di WakaWaka ha inizio nel 2010, quando Maurits Groen e Camille Van Gestel lanciarono un’attività per rendere ecosostenibile la Coppa del Mondo FIFA in Sud Africa. Chiamati ad analizzare l’impatto ambientale che quest’evento avrebbe generato, si accorsero che la rete elettrica era presente solo in determinate zone urbane e che, al di fuori di esse, la popolazione viveva in assenza di elettricità. Dopo diversi studi e approfondimenti Groen e Van Gestel si resero...

Dal 2016 sarà possibile ripulire gli oceani grazie all’inventore ventenne Boyan Slat June 25 2015

Finalmente dopo tre anni di studi e 2 milioni di dollari ricevuti dal crowdfunding, il progetto di Boyan Slat è pronto. Avevamo già parlato l’anno scorso in un altro articolo di questo progetto in cui si cercavano fondi per finanziare l’idea del giovane inventore. E cioè costruire uno “spazzino dei mari” che ripulisca gli oceani dai rifiuti. Boyan Slat aveva 17 anni quando presentò per la prima volta la sua...

SolaRoad, in Olanda la prima pista ciclabile al mondo che produce energia pulita. June 15 2015

In Olanda da sei mesi è in funzione SolaRoad, la prima strada solare del mondo, che ha prodotto molta più energia rispetto a quella prevista. Due volte ecologica visto che non è destinata al transito delle auto ma a quelle della bici. Una pista ciclabile solare. Da quando è stata inaugurata, ha generato oltre 3.000 chilowattora, abbastanza per soddisfare per un anno il fabbisogno di un piccolo nucleo familiare. Traducendo queste...

Bike Washing Machine, la lavatrice sostenibile a pedali. May 13 2015

La lavatrice sostenibile BWM(Bike Washing Machine) combina in un unico elettrodomestico la cyclette per manterci in forma e la lavatrice per lavare i panni. Il progetto è dello studente cinese Li Huan, designer della Dalian Nationalities University, che ha creato un oggetto originale di ecodesign ridotto nelle dimensioni. Basta inserire i vestiti nel cestello della lavatrice e pedalare per almeno venti minuti lavando i panni come una lavatrice tradizionale. E’...

BE.E lo scooter più verde del mondo realizzato in fibra di canapa. March 29 2015

In arrivo dall’Olanda lo scooter elettrico più ambientalista del pianeta. Infatti oltre ad essere elettrico sarà realizzato con materiali organici come la canapa e il lino. Il progetto denominato Eko Be.e Van nasce dalla collaborazione tra l’Università delle Scienze Applicate Inholland, il costruttore Van.Eko, l’agenzia di design Waarmakers di Amsterdam ed il produttore di materiali compositi NPSP. Insieme hanno creato uno scooter elettrico che si avvale di una monoscocca portante in...

La canapa utilizzata per creare super batterie migliori del litio e più economiche del grafene. February 14 2015

Ottima come alimento, insostituibile nella biocosmesi, confortevole fibra tessile ed eccellente materiale per l’isolamento termico. Una pianta che invece di consumare migliora il terreno e riduce l’inquinamento. Gli utilizzi della canapa sembrano infiniti. In Canada e in California si investe in batterie vegetali di canapa. I ricercatori della University of Alberta guidati dall’ingegnere David Mitlin hanno presentato uno studio sulla creazione di un nanomateriale ricavabile dagli scarti della lavorazione industriale della...

WoW, l'invenzione italiana che può rendere pura anche l'acqua radioattiva November 01 2014

E’ stato inventato quasi per caso dall’ingegnere italiano Adriano Marin, il dispositivo capace di purificare l’acqua contaminata, anche radioattiva, come quella della centrale di Fukushima. Adriano Marin, 51 anni, ingenere elettronico, per lungo tempo dirigente del gruppo Riello e poi fondatore dell’impresa di consulenze Cross Technology, avrebbe potuto dire di aver fatto un’invenzione clamorosa dopo anni di studi. Invece ammette con sincerità: «La scoperta fu un fatto del tutto casuale,...

Warka Water, l’albero della vita che trasforma l’aria in acqua. August 12 2014

E’ un’invenzione Italiana, una struttura in bamboo che raccoglie l’acqua e salva la vita a migliaia di persone. Gli inventori sono due Italiani, Arturo Vittori e Andrea Vogler dell’Architecture and Vision con il sostegno del Centro Italiano di Cultura di Addis Abeba e la EiABC (Ethiopian Institute of Architecture, Building Construction and City Development). Il progetto Warka Water, presentato per la prima volta alla Biennale di Architettura di Venezia nel 2012, è rivolto...

Le scarpe ecologiche che si producono con il riciclo dei rifiuti. July 23 2014

Charles Duffy, William Gubbins e Billy Turvey sono tre ragazzi londinesi che hanno creato il progetto:"Everything is Rubbish". Ovvero "Tutto è spazzatura" dove qualunque cosa può trovare una nuova vita e ritornare ad essere utile, persino l’abbigliamento. E proprio in quest’ambito infatti, il progetto unisce uno stile ricercato ed alternativo con la sensibilità e l’attenzione per l’ambiente e il riciclo intelligente. Sul loro sito everythinggisrubbish.co.uk amano citare Stephen Emmott, neuroscienziato computazionale di formazione, professore...

Ripulire gli oceani è possibile, grazie all'inventore diciannovenne Boyan Slat. July 13 2014

Per realizzare questo progetto è stato necessario reclutare persone disponibili a collaborare: ingegneri, oceanografi, esperti di diritto della navigazione e altre discipline. Il tutto è stato possibile attraverso un progetto di crowdfunding (reperimento di fondi da parte di enti e persone privati). Ha raccolto oltre un milione di dollari in 40 giorni e viaggia spedito verso l’obiettivo prefissato: due milioni di dollari in 100 giorni. L’artefice dell’impresa si chiama Boyan Slat, un...

Fattelo! la prima startup finanziata dalla Rete March 23 2013

Il progetto nasce un po’ per caso, quando uno dei 4 fondatori inventa, usando materiale di scarto, questa lampada fatta con il cartone della pizza recuperato, ripiegato e fustellato per creare una base, in cui inserire poi una luce LED: niente vecchie lampade a incandescenza, per far bene all’ambiente e non bruciare il cartone. L’idea di Fattelo! è duplice: da un lato è possibile acquistare la lampada direttamente dal produttore...
  • Visa
  • MasterCard
  • Amex
  • Cirrus
  • PayPal